INFORMAZIONI OPERATIVE

Scopri di più sulla terminologia del trading, commissioni e rollover, requisiti di margine, depositi e prelievi e le condizioni di trading degli strumenti.

Inizia a fare trading!

Inizia a fare trading!

TERMINOLOGIA DI USO FREQUENTE

 
Il Valore di un Tick è il valore minimo della variazione di uno strumento finanziario. Le perdite ed i guadagni sulle posizioni si calcolano iniziando dal valore dei Tick.

Il Nozionale, è il valore monetario di una posizione negoziata e rappresenta l’esposizione di una posizione. Il nozionale può riferirsi ad un contratto standard (1 o 0,1 per esempio), oppure ad un contratto scelto dal cliente. Per esempio un contratto da 1 lotto riguardante EurUsd ha un valore nozionale di 100,000 Euro. Un contratto da 0,44 lotti ha un controvalore di 44.000 Euro. La conoscenza del Nozionale è fondamentale per capire i collegamenti tra effetto leva, margine ed esposizione di mercato.

Lo Spread è il costo intrinseco ad una operazione di trading e rappresenta il differenziale tra quanto è possibile vendere e comprare instantaneamente un’attività finanziaria. Rappresenta il differenziale tra il prezzo Ask ed il prezzo Bid e corrisponde al compenso dell’intermediario per l’esecuzione dell’operazione in caso non vengano richieste commissioni. Lo spread dipende dalla liquidità dello strumento, dall’ora di negoziazione e dalle condizioni di trading
 
 
 

EVENTUALI COMMISSIONI E ACCREDITO O ADDEBITO DERIVANTE DAL MANTENIMENTO DI POSIZIONI OVERNIGHT

 

ACCREDITO O ADDEBITO OVERNIGHT (SOLO NEL FOREX E ORO, ARGENTO)

Se una coppia valutaria (Forex) non è chiusa il medesimo giorno dell’apertura, oltre un determinatio orario (per esempio le 23 ora Italiana, ma si consiglia di leggere le caratteristiche del prodotto negoziato sulla piattaforma MT4/MT5) il conto di trading verrà accreaditato o addebitato un ammontare determinato considerando il differenziale dei tassi di interesse tra le 2 valute nelle coppia valutaria. Il calcolo considera anche i fine settimana ed i giorni festivi.
 

CFDs su Indici Azionari, Energie e Grani

La negoziazione di CFDs relativi a indici azionari, materie prime ed energie non ha accredito o addebito (oro e argento sono soggetti ad accredito ed addebito come le coppie valutarie) ma una commissione fissa di 10$ per contratto standard.
 

Forex

Se un cliente è lungo la valuta con il tasso di interesse più alto, il conto sarà solitamente accreditato. Se il cliente è corto la valuta il tasso più alto, il conto sarà solitamente addebitato.
 

Calcolo accredito/addebito nel Forex

I tassi Swap sono calcolati utilizzando il differenziale del tasso giornaliero delle 2 valute che compongono la coppia valutaria. In una coppia valutaria si è lunghi (rialzisti) in una valuta mentre si è corti (ribassisti) un’altra valuta e si riceve il tasso di interesse sulla valuta lunga mentre si paga il tasso di interesse sulla valuta corta.

Costo Posizione Lunga = Quantità x Tasso Swap x (-1)
Esempio:
Posizione lunga in EUR/USD di 500.000 in un conto in Euro
Costo = 500.000 x (-0.000015) x (-1) = 7,50 $
Per convertire nella valuta del conto, in Euro: EUR/USD = 1,0690
Costo = 7,5 / 1,0690 = 7,02 EUR

Costo Posizione Corta = Quantity x Tasso Swap
Esempio:
Corto 100.000 GBP/USD in conto denominato in dollari USA
Costo = 100.000 x (0,000029) = 2,9 USD

ALB Limited applica un triplo Swap addebito o accredito il Mercoledì alle 23:00 CET per i rollovers di fine settimana, con qualche eccezione a questa regola:

  • Tripli rollover Swaps sono applicati il Giovedì alle 2300 CET per USD/CAD, USD/TRY e USD/RUB

 

Calcolo delle commissioni:

Per i CFDs, i clienti saranno addebitati una commissione standard che è proporzionata al contratto (standard, mini, micro)

Commissione = Numero di contratti * Commissione per contratto
Esempio:
Acquisto 10 contratti UKOIL
Commissione per contratto = 10$ per contratto
Commissione = 10 x 10$ = 100$

 
 

REQUISITI DI MARGINE

 
Fare trading sui CFDs permette l`opportunità di utilizzare come margine una frazione del valore dell’operazione di trading. Utilizzando l’effetto leva i profitti e le perdite sono amplificate rispetto ad una operazione di trading che richiede come margine il valore dell’operazione iniziale.

Il Margine è un ammontare vincolato dal trader con il broker per eseguire un`operazione di trading.

Il Margine rappresenta un impegno del cliente verso il broker e serve come limitazione del rischio di inadempienza.
 

Requisiti minimi di margine richiesti da ALB

Con ALB i requisiti di margine possono variare a seconda della tipologia di strumento finanziario.

ALB offre una leva † di 50 sulla maggior parte dei CFDs. Questo si traduce in un margine del 2%.
 

Richiamo di Margine

Tutte le operazioni sono monitorate in tempo reale. Il cliente riceve un “Margin Call”, richiamo di margine, quando il Controlvalore sul conto di trading eguaglia o scende al di sotto del 50% del margine utilizzato per aprire delle posizioni. ALB chiuderà parzialmente oppure tutte le posizioni aperte se il Controvalore eguaglia o scende al di sotto del 20% del margine.

Il seguente esempio mostra un esempio di Richiamo di Margine (Margin Call).

Il requisito di margine dipende dalla leva sullo strumento, 1:50 o 1:100, ed il valore della posizione in USD.

 
Per esempio in USD il valore di 1 lotto in una posizione di AUD/USD (100.000 unità di AUD) acquistata al prezzo di 1,1 sarà pari a:

  • 100.000 X 1,1000= 110.000 USD. Con un requisito di margine del 2% (leva pari a 1:50),in termini monetari il Margine per aprire la posizione è pari a 2.200 USD
  • Se il dollaro Australiano AUD si rafforza ed il tasso di cambio AUD/USD sale da 1.1 a 1.11, il profitto sarà così calcolato: 100.000 X 1,1100=111.000 USD meno 100.000 USD X 1,1000=110.000 USD quindi 1.000 USD
  • Sei il dollaro Australiano si indebolisce da 1,10 fino a 1,09 contro il dollaro Americano USD, la perdita sarà la seguente: 100.000 USD X 1,1000= 110.000 USD meno 100.000 USD X 1,0900 =109.000 USD cioè 1.000 USD.

 
Per tenere una posizione aperta il trader deve assicurarsi che vi sono sufficienti fondi per coprire perdite non realizzate a corrente valore di mercato.

 
Nell’esempio precedente un punto di variazione del tasso di cambio AUD/USD risulta in 10 USD di variazione del Controvalore. Se il cliente detiene una posizione in perdita ed il Controvalore del conto di trading raggiunge 50% del requisito di Margine, il cliente riceve un Richiamo di Margine (Margin Call). Qui il Richiamo di Margine sarà raggiunto quando il Controvalore sarà pari a 1.100 USD (50% x 2.200 = 1.100 USD). La posizione verrà chiusa quando il Controvalore raggiungerà il 20% del Margine, 440 USD (20% x 2.200 USD) in questo esempio.

 
Con lo stesso esempio ed un Requisito di Margine pari a 1% (leva a1:100 ), l’ammontare monetario necessario per aprire la posizione è di USD1.100 (100,000 x 1.1000 = USD110,000 x 1% = USD1,100)

 
Il Richiamo di Margine è pari a 550 USD (50% x 1.100 = 550 USD)

 
La chiusura del trade avviene quando il Controvalore raggiunge 220 USD (20% x 1.100 = 220 USD)

Il trading in marginazione implica dei rischi, Il trading con i CFD è molto speculativo ed il rischio di perdita è significativo. Utilizzare un’elevata leva finanziaria può essere a sfavore ed anche a favore delle posizioni a seconda della fluttuazioni del mercato. Prima di effettuare attività di trading la leva finanziaria, sei pregato di assicurarti di aver letto e compreso le condizioni e le regole di trading.

† Leva pari a 1:100 può essere offerta a clientela professionale su richiesta
 
 
 

DEPOSITI E PRELIEVI

 
Siamo concentrati nel servizio ai nostri clienti ed alla loro soddisfazione. Per questo le nostre soluzioni di prelievo e deposito sono semplici ed efficaci.

Tutti i fondi depositati dalla clientela retail con ALB sono segregati dai fondi della società e sono depositati in conti bancari differenti. Questo assicura che ALB non può utilizzare i fondi per altri scopi. I nostri bilanci annuali sono soggetti a certificazione del revisore PWC, Price Waterhouse Coopers, un leader mondiale nell’auditing e nella revisione contabile. Vogliamo che le nostre operazioni siano condotte con gli standard più alti possibili.
 

Compensazione

ALB Limited (ALB) è membro di ICS (Investor Compensation Scheme).

Il fondo ICS serve per salvaguardare I clienti in caso di fallimento di imprese che forniscono servizi di investimento regolamentate dalla Malta Financial Services Authority (MFSA). Lo schema può erogare compensazione solo se un`impresa di investimento regolamentata da MFSA non è in grado o è probabile che non sia in grado di rimborsare le passività. In generale, questo avviene quando la società autorizzata cessa l`attività di trading o diviene insolvente.

Ulteriori informazioni riguardanti lo schema di compensazione degli investitori si possono reperire al seguente indirizzo: www.compensationschemes.org.mt
 
 
 

CONDIZIONI DI TRADING

 
Per rivedere le specifiche dei prodotti si prega di visitare la pagina relativa alle   condizioni di trading ▸

Revisiona / scarica tutto:
DOCUMENTAZIONE

PROVA UN’ESPERIENZA SENZA RISCHI

Apri un conto Demo per fare esperienza sul mercato e provare nuove strategie senza nessun rischio finanziario.


I nostri CFD sono prodotti soggetti a leva, questo può comportare un alto livello di rischio per il tuo capitale. L'esecuzione di investimenti con tali prodotti può causare una perdita maggiore del tuo deposito iniziale. Gli investitori non sono proprietari o hanno alcun diritto sugli asset sottostanti. Questi prodotti potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori. Assicurati di comprendere del tutto i rischi connessi e se necessario richiedi una consulenza indipendente.

SEGUICI ALB

BORUSSIA DORTMUND REGIONAL PARTNER IN ITALY

 
ALB LIMITED
48, SIR AUGUSTUS BARTOLO STREET
CASA ROMA, TA’ XBIEX XBX 1099, MALTA